Primavalle

 

Si chiama Muracci Nostri il progetto di street art ideato a Primavalle dallo scrittore Maurizio Mequio. Finanziato via crowdfunding, più un contributo del XIV municipio, per un totale di circa 1800 euro, vede la partecipazione degli artisti Luis Gomez de Teran, Solo, Giulia Bannister, Omino71, MauPal, Franco Durelli, Carlo Lommi. Le opere si possono ammirare a via Federico Borromeo, sulle case popolari dell’ATER, e a via Ascalesi, mentre è in corso la realizzazione di un murale al S. Maria della Pietà, in accordo con la ASL. Muracci Nostri rivendica la dignità del quartiere e la sua ricchezza umana. A Primavalle, proprio in via Federico Borromeo, Rossellini girò, con Ingrid Bergman, numerose scene di Europa 51, per raccontare la povertà delle borgate romane. All’attrice svedese è dedicato uno dei murali.